Generatori di backup

Il generatore di backup, altresì chiamato gruppo elettrogeno, è un impianto di produzione di energia elettrica,
mediante un motore a scoppio.

I generatori di backup li forniamo esclusivamente all’interno del progetto addiocontatore.it, quel nostro progetto che come sai permette il distacco dalla rete elettrica ed eventualmente anche del gas.

autoconsumofotovoltaico

Il generatore di backup che forniamo, viene installato esclusivamente in combinata all’impianto fotovoltaico con accumulo a batterie a litio ed il microeolico. Perché? Perché se proprio dovesse capitare che hai bisogno di più energia rispetto a quanta ne hai prodotta grazie al fotovoltaico ed il microeolico, parte il generatore.

batteriediaccumulolitio

Questo però parte per caricare le batterie se queste si sono scaricate oltre il livello di soglia minima. Quindi il cuore del progetto addiocontatore, non dimenticarlo mai, è sempre l’accumulo a batterie al litio.

Il generatore quindi non fornisce energia elettrica alla casa, ma esclusivamente alle batterie laddove dovesse occorrere, un po come funziona per la Opel Ampera,  Grazie a ciò, i generatori che forniamo sono sempre piccoli ma sopratutto SILENZIOSI.

Il pacchetto addiocontatore prevede una centralina che 1 volta al mese, o massimo 2, fa partire il generatore, per qualche minuto, anche se non occorre, così da preservarne l’efficienza nel tempo.

Da qui capirai che, anche se ti stacchi completamente dalla rete, e/o dalle reti, non potrai mai rimanere senza corrente e/o energia termica.

Benefici

  • Produzione di energia elettrica all’occorrenza
  • Programma pre-impostato di accensioni
  • Installazione semplice e non invasiva
  • Incentivo agevolazione fiscale (detrazione IRPEF)

Caratteristiche

  • Rumorosità quasi nulla
  • Manutenzione sporadica ed economica (mediamente ogni 5 anni)
  • Potenza 1 – 10 kw/h
  • Produzione di energia in qualsiasi momento